1

DIRECTOR’S CUT: OLIVIER ASSAYAS

Tra i registi oggi in attività, Olivier Assayas è forse quello che più di tutti ha saputo ragionare sul cinema come luogo di perenne mutazione, sia in veste di cineasta che di critico. Un punto di vista privilegiato, il suo, da cui guardare al lascito della nouvelle vague, alla presa di potere da parte della tecnologia sul cinema americano e all’emergere potente delle cinematografie asiatiche, fino alla perdita dell’innocenza propria del postmoderno e alla rivoluzione imposta dalla rete. Fare cinema come fosse sempre la prima volta, muovendosi tra gli spettri del passato (Irma Vep) e quelli del presente (Personal Shopper): Assayas aggiorna la lezione politica dei ’70 tra entusiasmo e disillusione, con una fede incrollabile nella capacità rigenerante dell’arte.

L’incontro comincia alle 19.

Alle 21, dopo una pausa, seguirà la proiezione di un film del regista.

Alessandro Stellino è scrittore e critico cinematografico. Ha fondato Filmidee e collabora al Dizionario dei Film di Paolo Mereghetti. Insegna al CISA di Lugano, alla Civica Scuola di Cinema di Milano e alla NABA. Dirige IsReal – Festival di Cinema del Mediterraneo a Nuoro.

Il decimo appuntamento della serie Director’s Cut (26 settembre) sarà dedicato a Pedro Costa.

La prima sessione (aprile – novembre 2017) prevede 15 incontri:
1 incontro / 10 euro
abbonamento 5 incontri / 40 euro
abbonamento 10 incontri / 80 euro (2 incontri omaggio)
abbonamento 15 incontri / 120 euro (3 incontri omaggio)

Qui il programma completo:
http://www.filmidee.it/events/directors-cut/

Via Meravigli 5, 20123 Milano (MI) | www.formafoto.it

Per costi e iscrizioni:
scuola@formafoto.it – T 0258118067

Data

18 Set 2017

Ora

06:00 PM - 11:00 PM

Costo

10 €

Luogo

Forma Meravigli
Via Meravigli, 5, 20123 Milano
Categoria
Cinemaisdead

Newsletter


FOLLOW US