NOSTALGIA
DEL FUTURO

La 75ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia si apre con l’atteso First Man di Damien Chazelle, un viaggio sulla Luna non totalmente a fuoco, mentre nelle Giornate degli Autori l’onore tocca a Rithy Panh, che porta il proprio cinema verso nuovi territori di rivelazione.