IL RAGAZZO CON LA BICICLETTA

Daniela Persico

Sotto le sembianze di fiaba politica immersa nel sole dell’estate, il nuovo film dei fratelli Dardenne segna un passo ulteriore nella ricerca formale dei loro poemetti didattici e resistenti sulla scia rosselliniana.

CANNES 64/1: UN FESTIVAL DALL’ULTIMA FILA

Daniela Persico

Nel ventre della balena si conserva il cinema che ha segnato l'inizio del nuovo millennio: Cannes si arresta nella ricerca, ma premia il cinema che ha da sempre sostenuto. Conferme, abbagli e un'incomprensione.

CANNES 64/4: LA RESISTENZA DELLA LUCERTOLA E LA CROCE AL NEON

Daniela Persico

Corpo Celeste di Alice Rohrwacher è l'opera prima che ha rappresentato il cinema italiano alla Quinzaine. Incontro con l'autrice che, per mezzo della sua giovane protagonista, ha lanciato uno sguardo sincero e inquieto sull'Italia d'oggi.