REALTÀ CHIMERA

Marco Longo

Il cinema italiano di finzione ha rinnovato, negli ultimi anni, la propria relazione con la realtà. Ma se il reale è sempre stato l'obiettivo, oggi gli equivoci e i passi falsi si infittiscono, richiamando in causa le lezioni della modernità.

PER UN REALISMO
TRASFIGURATO

Daniela Persico

Contro ogni presunto stereotipo verista, il realismo è soprattutto un stile, che assimila le eredità della tradizione e si apre all'incessante bisogno di trasformarsi. Un'indagine aperta sulle pratiche del cinema italiano di finzione diventa allora il punto di partenza per immaginare cosa ci attende.

IL CORPO DEL REALE:
INTERVISTA A
JONAS CARPIGNANO

Alessandro Stellino

Intervista a Jonas Carpignano, che con A Ciambra ha visto riconosciuto il proprio lavoro e la possibilità di tenere fede, a partire dal rapporto con i luoghi e dalle relazione con le persone protagoniste dei suoi film, un personalissimo metodo di lavoro sulla realtà.

Per una controstoria del cinema italiano a Torino

L’associazione Filmidee è orgogliosa di presentare sabato 4 novembre a Torino (sala Cinema Massimo, ore 20.30) il risultato finale del progetto Video Essay: a New Way to See, finanziato con il contributo della Compagnia di San Paolo nell’ambito bando ORA! Linguaggi Contemporanei e Produzioni Innovative e con la collaborazione dell'associazione Museo Nazionale del Cinema. Per una controstoria del cinema italiano è un programma di 8 videosaggi sulla nostra cinematografia nazionale, e soprattutto su cineasti e artisti meno noti o da riscoprire.

Per una controstoria del cinema italiano al Milano Film Festival

Il prodotto finale di Video Essay: a New Way to See, progetto ideato e organizzato dalla rivista di critica cinematografica Filmidee (www.filmidee.it), e realizzato grazie al contributo della Compagnia di San Paolo di Torino nell’ambito di “ORA! Linguaggi contemporanei, produzioni innovative” (ora.compagniadisanpaolo.it), sarà presentato in anteprima italiana nell’ambito del 22° Milano Film Festival il prossimo 29 settembre, dopo la presentazione alla 70° edizione del Locarno Festival.

Per una controstoria del cinema italiano a Locarno Festival

Il prodotto finale di Video Essay: a New Way to See, progetto ideato e organizzato dalla rivista di critica cinematografica Filmidee, e realizzato grazie al contributo della Compagnia di San Paolo di Torino nell’ambito del bando “ORA! Linguaggi contemporanei, produzioni innovative”, sarà presentato al 70 Locarno Festival il prossimo 7 agosto, nell’ambito della sezione Film Criticism in Motion.