RISVEGLIARE
IL CINEMA

Luca Peretti

In Visages Villages l'incontro tra Agnès Varda e l'artista JR muove il diritto che il cinema ha di riprendersi la vita che la tecnologia gli ha sottratto, e prova di nuovo a fermare la morte, morte dei paesini, di un mondo che non c’è più, della stessa idea di cinema, perduta e ritrovata.

LO SPAZIO
DELLA LIBERTÀ

Giona A. Nazzaro

Gli autori più interessanti del panorama contemporaneo si pongono in un dialogo fertile e aperto con la realtà. Con A Ciambra, Jonas Carpignano ridefinisce ulteriormente i confini di quanto oggi chiamano senza imbarazzo il cinema del reale.

ACCUSA:
RIBELLIONE

Lech Kowalski

Il 20 settembre scorso il cineasta Lech Kowalski è stato arrestato mentre filmava gli operai della fabbrica GMS che manifestavano di fronte alla prefettura di Guéret. Nelle sue parole, il resoconto di una notte di ordinario fascismo democratico.

PER UN CINEMA
SENSORIALE

Giuseppe Canonico

Dopo la presentazione al 70° Locarno Festival, Ben Russell porta Good Luck al Carbonia Film Festival, dove tiene una masterclass in cui approfondisce la sua concezione di cinema e del suo metodo di lavoro.

IMPRESSIONI LETTE ALLA ROVESCIA:
IL RITORNO

Emanuele Sacchi

Gli scenari aperti dal digitale, così immensi e così pericolosi, irreversibili come ogni sovrascrittura, sono al centro della riflessione lynchiana sul tempo e sulla necessità di rielaborare il proprio ricordo. Pensieri sparsi sull'ultima stagione di Twin Peaks.

I LOVE DICK

Elisa Cuter

I confini tra lo status di soggetto e quello di oggetto, così come quelli tra sussunzione e resistenza sono oggi storicamente più labili che mai. La serie ideata da Jill Soloway pone al centro della questione il desiderio femminile e le ossessioni che lo alimentano.

PARLIAMO
UN PO’ DI NOI

Gabriele Gimmelli

Conversazione con Alberto Saibene, tra gli autori di NOI. Milano 1968-1977, installazione multischermo presentata al Milano Film Festival che interroga gli anni delle rivolte studentesche e le ragioni del loro esaurimento nel primato del discorso individuale.

FIGURE DEL DESERTO

Arianna Lodeserto

Uno studio sulle dialettiche della sparizione attraverso l'analisi di tre autori e altrettanti testi: l'adattamento cinematografico di Un Homme qui dort di Georges Perec, Below Sea Level di Gianfranco Rosi, Nostalgia de la luz di Patricio Guzmán.

BONJOUR-HI
CINEMA

Giuseppe Fidotta

Secondo di una serie di articoli-reportage sui cinema nord-americani, curata da Luca Peretti. Protagonista di questa puntata è un gruppo di storiche sale di Montreal, calate nel contesto urbano e in costante lotta per la loro sopravvivenza.