DEL SOGNARE COME GESTO CINEMATOGRAFICO

Lucamatteo Rossi

Les films rêvés è un film di Eric Pauwels del 2010 che raccoglie in forma di atlante i film che il cineasta ha sognato di girare nel corso della propria vita, ma non ha mai potuto realizzare. Un'operazione che concilia quanto è inconciliabile nella parola e battezza sensi nuovi attraverso il montaggio e il rimontaggio continuo degli stessi elementi.

THINK INVISIBLE THINGS

In programma 5, 6 e 7 settembre a Cosenza, torna il Laterale Film Festival, Il festival internazionale non competitivo che continua nel suo percorso di valorizzazione di cortometraggi originali e insoliti, che spesso, ingiustamente, non trovano l’attenzione e la circolazione che meriterebbero.

I FANTASMI
DI OLIVIER

Marco Longo

Assayas rifà Assayas: questa volta Irma Vep è una serie, e alle ossessioni del film del 1996 si aggiungono i bilanci e le domande dei lavori più recenti. La più urgente: perché dovremmo continuare a fare cinema?

LOCARNO GRANDI SPERANZE 2022:
PROFILI SELEZIONATI

Successivamente alle numerose candidature arrivateci in merito alla call del progetto Locarno Grandi Speranze 2022, comunichiamo di seguito i profili selezionati.

LOCARNO
GRANDI SPERANZE 2022

Ritorna Locarno Grandi Speranze! Anche quest'anno Filmidee ha messo a punto un’azione pensata per valorizzare l’ingresso nel mondo del cinema internazionale attraverso borse di studio rivolte a giovani lombardi per attività del Locarno Film Festival.

RITRATTO D’ATTORE – FRANZ ROGOWSKI

Andrea Tiradritti

Per MUBI e non solo, Franz Rogowski è l’attore europeo del momento. Partendo dalla sezione dedicatagli dal servizio streaming, un ritratto e un’analisi del suo enigma, tra corpo e silenzi, il cinema di Christian Petzold e Freaks Out.

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI

Mario Blaconà

Cosa succede quando un capo di Stato di un Paese in guerra interviene all'interno di una manifestazione cinematografica? Una riflessione a partire dal pensiero di Jean Baudrillard e dal commento di Jean-Luc Godard.

TRYING TO FIND NEW WAYS OF SEEING

Davide Palella

Una conversazione con Brandon Wilson, una delle voci più interessanti del panorama sperimentale contemporaneo, autore di opere dirompenti nell’utilizzo tecnico del mezzo e liriche nel sondare paesaggi e ambienti tanto organici quanto incorporei.

FILMARE È ESSERE FILMATI

Ilaria Scarcella

Un conversazione con Giovanni Maderna sul suo The Walk, un esempio di cinema come atto spontaneo, come gesto riappropriativo degli spettatori sul potere del loro sguardo.

IL VERTICE DELLA TENSIONE

Leonardo Strano

Con Antidisturbios Rodrigo Sorogoyen mette ancora una volta in scena il collasso sociale e psicologico di una nazione attraverso il linguaggio del thriller, confermandosi come uno degli sguardi più tensivi del cinema contemporaneo.