IPERREALISMO VIRTUALE

Pasquale Cicchetti

Billy Lynn – Un giorno da eroe di Ang Lee conduce alle soglie di una nuova, ultra-definizione la poetica teorizzata da La Polla, convogliando su un medesimo campo di spettacolarizzazione le diverse tendenze del cinema bellico degli Anni Zero.

LOCARNO 69: SOGNO DI UNA NOTTE NEWYORKESE

Pasquale Cicchetti

Con Hermia & Helena, suo primo film di ambientazione statunitense, Matías Piñeiro conferma l’adesione alle pratiche che lo hanno distinto, e nella giostra sovversiva della commedia rilancia la propria riflessione su identità e destino.

GOOD KILL

Pasquale Cicchetti

Il film di Andrew Niccol si colloca all'interno del discorso sulla crisi delle strutture di rappresentazione all'interno del genere bellico, ormai privato delle coordinate sulle quali si è storicamente fondato.

ANOMALISA

Pasquale Cicchetti

Kaufman si confronta con l'animazione, confezionando un apologo sulla solitudine umana e offrendo una riflessione metalinguistica ad opera di uno scrittore in cerca di un'impossibile anomalia.

IMMAGINARE UN ALTROVE

Pasquale Cicchetti

Right Now, Wrong Then di Hong Sang-soo trova nella sincerità la possibilità di recuperare l’incontro con l’altro e un nuovo piano dove affrontare la crisi della rappresentazione. Pardo d’oro a Locarno 68.

LA FORMA POSSIBILE DI UNA NUOVA STORIA

Pasquale Cicchetti

Grazie all'inglese Second Run, finalmente in dvd il film rivelazione di Raya Martin: Independencia, secondo capitolo di una trilogia sulla storia filippina. Una storia di colonizzazioni e spossessamento dell'immaginario.

IN GUERRA CON IL DIGITALE

Pasquale Cicchetti

L'uso del found footage nel cinema di guerra contemporaneo. Un genere che, dopo il Vietnam, non è stato più in grado di ricreare nuovi eroi e ha dovuto riformulare il proprio status di fondo, da etico-mitologico a estetico-mediale.

TORNANDO A CASA. DOVE NESSUNO SI RICORDA DI NOI

Pasquale Cicchetti

I quattro lungometraggi di Lisandro Alonso in DVD per Potemkine. Dietro il geometrico minimalismo delle inquadrature, la forza etica di uno sguardo che costringe il cinema a spogliarsi del suo apparato di convenzioni.

IL FETICCIO, LA NOSTALGIA E LA MAPPA. APPUNTI SULLA CINEFILIA RITROVATA

Pasquale Cicchetti

Sulla scorta dell'ultima edizione del Cinema Ritrovato di Bologna, una riflessione sull'evoluzione dei centri della cinefilia contemporanea. I nuovi orizzonti condivisi dopo la fine dell'imperialismo culturale delle capitali.

DIABLERIE ESISTENZIALISTA. IL FILM MALEDETTO DI KEN RUSSELL

Pasquale Cicchetti

The Devils del regista inglese, da poco scomparso, è una danza grottesca attorno ai grandi sistemi della politica e della religione. Un'analisi raffinata a partire dalla recente edizione in dvd curata dalla BFI.