Thom Andersen
in Italia

Filmmaker, saggista, insegnante di cinema, Thom Andersen sarà in Italia per inaugurare la residenza del progetto (Torino, 27 febbraio - 5 marzo). Tre tappe tra Milano, Torino e Roma organizzate in collaborazione con AMNC, Museo del Cinema di Torino, Fondazione Forma per la Fotografia di Milano e CSC Cineteca Nazionale di Roma durante le quali verranno presentati i suoi ultimi film: The Thoughts That Once We Had (2015), omaggio ai celebri testi sul cinema di Gilles Deleuze, Juke - Passages from the Films of Spencer Williams (2015), omaggio al pioniere del cinema afro-americano, e A Train Arrives at the Station (2016), omaggio al treno lungo la storia del cinema. A Torino, il regista terrà una masterclass aperta al pubblico.

I progetti vincitori

La giuria, composta dai sei filmmaker/tutor, Fatima Bianchi, Irene Dionisio, Luca Ferri, Anna Franceschini, Diego Marcon, Leandro Picarella e dal critico cinematografico Paolo Mereghetti, alla presenza delle coordinatrici Daniela Persico e Chiara Grizzaffi, ha premiato sei progetti, a cui – vista la qualità delle proposte pervenute – si è scelto di aggiungerne due supplementari. Nel loro complesso, gli otto progetti ci restituiscono uno sguardo sul cinema italiano che, senza pretendere di esaurirne la complessità, ne mette in luce numerose sfaccettature: ai percorsi tematici si affiancano riflessioni sugli autori e sugli attori del nostro cinema, in un percorso originale e variegato di riscoperta e di rilettura del nostro patrimonio di immagini.

Sei tutor per Video-Essay

Prorogata fino al 22 gennaio la scadenza per inviare i progetti di videosaggio da sottoporre alla giuria presieduta da Paolo Mereghetti. I sei vincitori verranno ospitati per una settimana di residenza a Torino durante la quale acquisiranno competenze di montaggio video e avranno l’opportunità di realizzare il proprio progetto grazie al tutoraggio di filmmaker emergenti che lavorano tra cinema e arte contemporanea: Fatima Bianchi, Irene Dionisio, Luca Ferri, Anna Franceschini, Diego Marcon e Leandro Picarella.

Catherine Grant a Milano e Torino

Come si racconta il cinema con il cinema? In occasione della presentazione pubblica della Call for Projects, arriva in Italia Catherine Grant (Università del Sussex), fra i più importanti studiosi internazionali di videosaggio, curatrice del blog Film Studies for Free e di Audiovisualcy, cofondatrice e co-editor di [in]Transition: Journal of Videographic Film and Moving Image Studies. La docente introdurrà l'innovativa pratica in due masterclass aperte al pubblico a Milano e a Torino.

Bando di concorso

L’associazione Filmidee (www.filmidee.it), grazie al sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando ORA!, lancia la call for projects Video Essay: a New Way to See. Obiettivo è quello di selezionare le proposte di ricerca di sei giovani critici e studiosi, chiamati a lavorare in collaborazione con altrettanti filmmaker per la realizzazione di videosaggi sul cinema italiano. Lo scopo dell’iniziativa è incoraggiare l’incontro fra sapere pratico e teorico, per realizzare e diffondere lavori volti a promuovere e valorizzare il patrimonio filmico nazionale.

Comunicato stampa

La rivista online Filmidee, con il contributo della Compagnia di San Paolo di Torino, lancia un nuovo progetto di residenza artistica. Video Essay: a New Way to See ha ottenuto il finanziamento nell’ambito del bando “ORA! Linguaggi contemporanei, produzioni innovative”, finalizzato a favorire a livello nazionale la produzione culturale attraverso il sostegno a progetti nelle arti visive, performative e negli altri linguaggi espressivi della cultura contemporanea.